Perchè formare gli insegnanti?

Per una didattica efficace per tutti, è importante che i professori sappiano come utilizzare gli strumenti compensativi e dispensativi per gli allievi DSA-BES

dsa

 

Mercoledì 16 dicembre 2015 dalle ore 15.00 alle ore 17.00 si terrà il primo incontro di formazione sul tema dei DSA e dei disagi del mondo giovanile organizzato dall'Associazione Four For You per i nostri docenti.

LA SCUOLA SECONDARIA DI FRONTE AI DSA: COSA SAPERE E COSA FARE

Le indagini epidemiologiche stimano che circa il 5% dei bambini e ragazzi nella fascia di età compresa tra 6 e 18 anni manifesta Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA). Tali difficoltà compromettono in modo significativo il rendimento scolastico e determinano una serie di conseguenze psicologiche negative nell’alunno e problematiche nella comunicazione con la famiglia. Per poter aiutare e intervenire in modo efficace con questi ragazzi è necessario che nel contesto scolastico si attivino una serie di strategie finalizzate a favorire una maggiore vicinanza tra le richieste della scuola la loro competenza cognitiva e di apprendimento. Le circolari ministeriali sui DSA dettano una serie di principi che però richiedono approfondimento e sperimentazione sul campo affinchè possano diventare prassi condivise.

OBIETTIVI

Per consentire una maggiore convergenza tra le richieste scolastiche e le competenze cognitive e di apprendimento dei ragazzi con DSA è importante che gli insegnanti abbiano sempre maggiori conoscenze e strumenti per gestire le problematiche di questi ultimi. Gli scopi del corso di formazione sono:
1. Formare e aggiornare il personale docente sul tema dei Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA).
2. Fornire agli insegnanti strumenti teorici e conoscenze pratiche sui DSA e sulle strategie didattiche.
3. Portare a conoscenza i docenti dei principali strumenti compensativi e dispensativi previsti per gli studenti DSA.

CONTENUTI DEL CORSO

Breve panoramica teorica sull’origine neurobiologica dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento
Illustrazione delle caratteristiche specifiche dei quattro tipi di DSA: dislessia, discalculia, disortografia, disgrafia.
Strumenti compensativi e misure dispensative.
Il PDP come strumento di lavoro per gli insegnanti.
DSA nella scuola secondaria.

open day liceo lingusitico lucca